Sigletv.Net / KBL Forum

Per discutere sulle sigle dei cartoni ed altro...
Oggi è lun 19 apr 2021, 6:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9354 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 371, 372, 373, 374, 375  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 15 mar 2021, 0:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 23 apr 2006, 16:36
Messaggi: 31
Località: Ex U.R.S.S.
fabrizio75 ha scritto:
Col_Kurtz ha scritto:
Però dai...aldilà di prove inconfutabili che effettivamente non ci sono,


inconfutabili? non ce ne sono proprio...


Ma ripeto...la sola prova inconfutabile è il master con la sigla completa.
Però devo dire che la ricostruzione è molto credibile, e alla fine abbiamo due professionisti che dicono sostanzialmente "non ci ricordiamo ma la voce è molto probabilmente la nostra".
Ora io li capisco...io faccio un lavoro dove incontro ogni giorno tante persone. E spesso dopo un po di tempo non mi ricordo assolutamente di averle mai incontrate e di averci mai parlato...mentre loro molte volte incontrandomi di nuovo mi dicono "ehi ciao, ti ricordi di me? ci eravamo incontrati li. ecc"...ma io non mi ricordo assolutamente.
La stessa cosa potrebbe essere capitata a loro...40 anni fa hanno cantato di sfuggita una canzone in italiano in uno studio americano...avranno cantato decine e decine di canzoni...non si possono ricordare di una canzone cantata magari una volta 40 anni fa e mai più risentita. Uno poi sta in America mentre l'altro in Italia c'è stato poco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 15 mar 2021, 7:43 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 nov 2002, 23:13
Messaggi: 3593
Noamkaniel ha scritto:
Per anni hanno creduto a ad ogni tipo di ipotesi e complotto.
Oggi che hanno prove inconfutabili e dichiarazioni inequivocabili... non ci credono.


Si, e non è tanto il voler sostenere una tesi o l'altra: tutti possiamo sbagliare, e c'è anche chi può mentire... È il modo in cui si procede che non va: tu hai una voce autorevole e (credo) disinteressata che si espone in prima persona dicendo che l'ha cantata lui; se io ho dei dubbi (leciti) mi adopero per produrre le prove necessarie per smentirlo, non è lui a dover dimostrare. Tutto qua.

Col_Kurtz ha scritto:
io faccio un lavoro dove incontro ogni giorno tante persone. E spesso dopo un po di tempo non mi ricordo assolutamente di averle mai incontrate e di averci mai parlato...mentre loro molte volte incontrandomi di nuovo mi dicono "ehi ciao, ti ricordi di me? ci eravamo incontrati li. ecc"...ma io non mi ricordo assolutamente.
La stessa cosa potrebbe essere capitata a loro...40 anni fa hanno cantato di sfuggita una canzone in italiano in uno studio americano...avranno cantato decine e decine di canzoni...non si possono ricordare di una canzone cantata magari una volta 40 anni fa e mai più risentita. Uno poi sta in America mentre l'altro in Italia c'è stato poco.


Guarda, anche io ho fatto lavori dove incontravo tante persone per pochi minuti e basta e ti assicuro che me le ricordavo quasi tutte quando le rivedevo, ma secondo me non è neanche un esempio che tiene... In questo caso, uno può rimuovere la melodia o la canzone, ma tua stessa voce sei in grado di riconoscerla o no? :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 15 mar 2021, 10:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 23 apr 2006, 16:36
Messaggi: 31
Località: Ex U.R.S.S.
Rookies ha scritto:
Guarda, anche io ho fatto lavori dove incontravo tante persone per pochi minuti e basta e ti assicuro che me le ricordavo quasi tutte quando le rivedevo, ma secondo me non è neanche un esempio che tiene... In questo caso, uno può rimuovere la melodia o la canzone, ma tua stessa voce sei in grado di riconoscerla o no? :roll:


Esatto, questo poi dipende dalle persone...c'è chi ha memoria migliore e chi no. Chi si ricorda le cose meglio e chi meno. Ci stà...
Per quanto riguarda la voce , Kaniel mi sembra di capire che l'ha riconosciuta la sua mentre per Dammicco, io non ho capito se la prima volta che gli chiesero se aveva cantato la sigla gli avevano fatto sentire la canzone o se solo gli avevano chiesto se aveva cantato la sigla di Lamù. Perchè è probabile che neanche 40 anni fa lui sapesse che quella sarebbe poi stata usato come sigla di Lamù. Boh vedremo se spunta fuori il master completo...senza quello sono leggittime tutte le teorie pro e contro la pista Dammicco/Kaniel


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 15 mar 2021, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
Col_Kurtz ha scritto:
fabrizio75 ha scritto:
Col_Kurtz ha scritto:
Però dai...aldilà di prove inconfutabili che effettivamente non ci sono,


inconfutabili? non ce ne sono proprio...


Ma ripeto...la sola prova inconfutabile è il master con la sigla completa.
Però devo dire che la ricostruzione è molto credibile, e alla fine abbiamo due professionisti che dicono sostanzialmente "non ci ricordiamo ma la voce è molto probabilmente la nostra".
Ora io li capisco...io faccio un lavoro dove incontro ogni giorno tante persone. E spesso dopo un po di tempo non mi ricordo assolutamente di averle mai incontrate e di averci mai parlato...mentre loro molte volte incontrandomi di nuovo mi dicono "ehi ciao, ti ricordi di me? ci eravamo incontrati li. ecc"...ma io non mi ricordo assolutamente.
La stessa cosa potrebbe essere capitata a loro...40 anni fa hanno cantato di sfuggita una canzone in italiano in uno studio americano...avranno cantato decine e decine di canzoni...non si possono ricordare di una canzone cantata magari una volta 40 anni fa e mai più risentita. Uno poi sta in America mentre l'altro in Italia c'è stato poco.


Noam ha riconosciuto la sua voce.
Dammicco, oltre che aver riconosciuto la sua voce nella sigla, ha anche ricordato di aver cambiato qualche parole per il cantato.
Più chiaro di così si muore. Se poi voi volete distorcere il significato delle loro parole, allora fate pure.
Le loro ammissioni sono prove inconfutabili. Non stiamo parlando di due morti di fame sconosciuti, ma di due professionisti miliardari che HANNO AMMESSO DI AVER CANTATO LA SIGLA.
La faccenda su chi abbia cantato la sigla è chiusa, ora bisogna trovare il master.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 15 mar 2021, 13:12 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
Ma una domanda a tutto il forum devo farla':
Ma a nessuno di voi è mai sorto il dubbio che qualcuno possegga già la sigla e che abbia depistato tutto per anni per qualche recondito motivo?
Chiedo senza accusare nessuno e senza voler alzare polemiche.


Ultima modifica di Noamkaniel il mar 16 mar 2021, 0:03, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 15 mar 2021, 18:26 
Non connesso

Iscritto il: lun 9 mag 2011, 21:57
Messaggi: 149
Noamkaniel ha scritto:
Ma una domanda a tutto il forum devo farla':
Ma a nessuno di voi è mai sorto il dubbio che qualcuno abbia già la sigla e che abbia depistato tutto per anni per qualche recondito motivo?
Chiedo senza accusare nessuno e senza voler alzare polemiche.



E in che modo l'avrebbe trovata?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 9:36 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 nov 2002, 23:13
Messaggi: 3593
Noamkaniel ha scritto:
Ma a nessuno di voi è mai sorto il dubbio che qualcuno possegga già la sigla e che abbia depistato tutto per anni per qualche recondito motivo?


Per esempio? Se fosse, per quale motivo potrebbe averlo fatto?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 10:04 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
Rookies ha scritto:
Beh certo... un musicista e produttore di professione con decenni di attività alle spalle a 70 e passa anni si mette ad inventare favolette su una canzonetta registrata tra una fondazione della Eagle Pictures e l'altra... ne ha proprio bisogno. Servono le prove di autenticità per il forum di SigleTV.net.


c'e' chi mente sapendo di mentire e chi invece (come nel loro caso) non si ricordano o non sanno.
So benissimo che a distanza di 40 anni ci si puo' dimenticare, ma io la trovo una prova a sfavore della tesi e non una giustificazione... se qualcuno venisse a dire:" la canzone l'ho cantata io, mi ricordo benissimo di averla cantata, ma non si e' mai saputo niente perche'..." ecc ecc. allora si' che sarebbe credibile

assolutamente diversa dalla versione ufficiale:" ho sentito la mia voce nel coro" "se lo dice lui vuol dire che e' vero" "dovrebbe" "sarebbe" "penso che" "probabilmente" ecc. ecc. queste per me sono solo chiacchiere

poi trovo assolutamente impensabile che soltanto loro 2 siano (teoricamente) a conoscenza della verita', e poi? cantata a los angeles, poi ascoltata in un cartone animato in italia, direi che manca qualche passaggio... e non venitemi a raccontare le solite teorie dette e ridette per 374 pagine, se deve essere risolto un mistero servono elementi nuovi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 10:24 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
Noamkaniel ha scritto:
Noam ha riconosciuto la sua voce.
Dammicco, oltre che aver riconosciuto la sua voce nella sigla, ha anche ricordato di aver cambiato qualche parole per il cantato.


a parte che con non trovo una grande idea usare nick fake, io ho sempre usato fabrizio (e mi chiamo pure cosi') sia qui in tutti i post che su facebook, quindi non ho niente da nascondere... poi certo ognuno e' libero di usare come nick cio' che vuole (tu) ma ognuno e' libero di giudicare le cose (io)

Noam si e' riconosciuto nel CORO, su una canzone fattagli ascoltare di proposito... Noam non sapeva niente di tutta questa storia, per come gli e' stata posta la questione pensava che l'intervistatore e tutti gli appassionati di sigle sapessero/credessero che fosse lui il cantante, ha ascoltato la canzone e avra' ritenuto credibile che quel coro sia il loro, da li' la "conferma", senza certo preoccuparsi eventualmente di sbagliarsi

invece Dammicco non ha riconosciuto, non si ricorda, gli e' ESCLUSIVAMENTE stato riferito che Noam CREDE che sia lui il cantante e si e' fidato, niente di piu'

tutto il resto sono solo ricostruzioni vostre fatte ad arte, compresi gli autori della canzone
inoltre ancora non si e' capito se la canzone e' stata scritta appositamente per il cartone o meno, certo che se si riuscisse a intervistare qualcuno che conosceva VERAMENTE la canzone magari ce ne potrebbe anche parlare e fare un'intervista ricca di contenuti riguardo la sigla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 12:21 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
fabrizio75 ha scritto:
Noamkaniel ha scritto:
Noam ha riconosciuto la sua voce.
Dammicco, oltre che aver riconosciuto la sua voce nella sigla, ha anche ricordato di aver cambiato qualche parole per il cantato.


a parte che con non trovo una grande idea usare nick fake, io ho sempre usato fabrizio (e mi chiamo pure cosi') sia qui in tutti i post che su facebook, quindi non ho niente da nascondere... poi certo ognuno e' libero di usare come nick cio' che vuole (tu) ma ognuno e' libero di giudicare le cose (io)

Noam si e' riconosciuto nel CORO, su una canzone fattagli ascoltare di proposito... Noam non sapeva niente di tutta questa storia, per come gli e' stata posta la questione pensava che l'intervistatore e tutti gli appassionati di sigle sapessero/credessero che fosse lui il cantante, ha ascoltato la canzone e avra' ritenuto credibile che quel coro sia il loro, da li' la "conferma", senza certo preoccuparsi eventualmente di sbagliarsi

invece Dammicco non ha riconosciuto, non si ricorda, gli e' ESCLUSIVAMENTE stato riferito che Noam CREDE che sia lui il cantante e si e' fidato, niente di piu'

tutto il resto sono solo ricostruzioni vostre fatte ad arte, compresi gli autori della canzone
inoltre ancora non si e' capito se la canzone e' stata scritta appositamente per il cartone o meno, certo che se si riuscisse a intervistare qualcuno che conosceva VERAMENTE la canzone magari ce ne potrebbe anche parlare e fare un'intervista ricca di contenuti riguardo la sigla


Ma hai letto l'intervista a Dammicco dove ricorda anche di aver cambiato parte del testo per il cantato? Io ti consiglio di farlo,anzi, puoi anche contattarlo su facebook. Vedrai che ti risponderà sicuramente.
Per quanto riguarda il Nick posso dirti che siamo su un forum, se ritieni importante usare la propria identità ti consiglio di uscire e usare altre piattaforme per conversare. Un abbraccio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 16:18 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
l'avevo gia' letta
in quell'intervista si parte dal presupposto che il cantante sia lui ("Qualche mese fa in occasione del nostro primo scambio di mail mi confermò di essere stato lei l'interprete di quel (fino a poco fa) fantomatico brano), quindi non doveva darci conferme ma solo magari approfondire l'argomento, cosa che non viene fatta (: Purtroppo non ho materiale né saprei come trovare le incisioni, solo Shuky Levi può forse avere ancora la registrazione)

e allora cosa sara' stato detto in quel loro primo scambio? semplice:"Contattato Dammicco da Giuseppe (la stessa persona che lo ha intervistato nei giorni scorsi), Dammicco dice "se Noam dice di sì, allora sì" parola più parola meno.

molto bene allora risaliamo ancora: in che modo Noam ha detto di si'? Risposta:"Non e' sicuro al 100%, ma dato che le sigle italiane, E QUESTO GLIEL'HO DETTO IO, erano realizzate nella totalita' da Ciro Dammicco, lui PENSA che sia Ciro, come ci aveva detto prima di cominciare l'intervista Noam pensava che certe cose le sapessero MEGLIO NOI DI LUI, insomma NON SI RICORDA CHI SIA LA VOCE PRINCIPALE, ma POTREBBE ESSERE Ciro. Si ricorda che avevano un talento, un cantante per ogni lingua, non avevano due o tre, quindi DESUME che lavorando loro con Ciro per tutte le altre sigle, che anche Ciro cantasse la sigla di Lamu' .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 16:44 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
fabrizio75 ha scritto:
l'avevo gia' letta
in quell'intervista si parte dal presupposto che il cantante sia lui ("Qualche mese fa in occasione del nostro primo scambio di mail mi confermò di essere stato lei l'interprete di quel (fino a poco fa) fantomatico brano), quindi non doveva darci conferme ma solo magari approfondire l'argomento, cosa che non viene fatta (: Purtroppo non ho materiale né saprei come trovare le incisioni, solo Shuky Levi può forse avere ancora la registrazione)

e allora cosa sara' stato detto in quel loro primo scambio? semplice:"Contattato Dammicco da Giuseppe (la stessa persona che lo ha intervistato nei giorni scorsi), Dammicco dice "se Noam dice di sì, allora sì" parola più parola meno.

molto bene allora risaliamo ancora: in che modo Noam ha detto di si'? Risposta:"Non e' sicuro al 100%, ma dato che le sigle italiane, E QUESTO GLIEL'HO DETTO IO, erano realizzate nella totalita' da Ciro Dammicco, lui PENSA che sia Ciro, come ci aveva detto prima di cominciare l'intervista Noam pensava che certe cose le sapessero MEGLIO NOI DI LUI, insomma NON SI RICORDA CHI SIA LA VOCE PRINCIPALE, ma POTREBBE ESSERE Ciro. Si ricorda che avevano un talento, un cantante per ogni lingua, non avevano due o tre, quindi DESUME che lavorando loro con Ciro per tutte le altre sigle, che anche Ciro cantasse la sigla di Lamu' .



Hai gli occhi, leggi. Non sai leggere? Scrivi a Dammicco.
(Il suo account è lì e da quanto ho letto è disposto a rispondere a tutti).
Non credo di poter aggiungere altro a chi nega anche davanti all'evidenza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 16:58 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
io ho riportato i fatti, cioe' i testi delle interviste facendo copia e incolla e sono le uniche cose reali, il resto e' fuffa

non scrivo a Dammicco, non saprei cosa chiedere a chi afferma:"se lo dice lui, allora e' vero", e' lui che dovrebbe fare domande a noi, visto che non sa niente di piu' di quello che sappiamo noi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 17:10 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
fabrizio75 ha scritto:
io ho riportato i fatti, cioe' i testi delle interviste facendo copia e incolla e sono le uniche cose reali, il resto e' fuffa

non scrivo a Dammicco, non saprei cosa chiedere a chi afferma:"se lo dice lui, allora e' vero", e' lui che dovrebbe fare domande a noi, visto che non sa niente di piu' di quello che sappiamo noi


Continui a citare un intervista vecchia di un anno, attieniti a quella attuale. Quella a cui conferma di aver cantato la sigla e di aver addirittura modificato io testo ,testo scritto da Alberto Testa.
Se non sai cosa scrivere a chi AFFERMA CON CERTEZZA DI AVER CANTATO LA SIGLA, allora credo sia il momento di metterti da parte e accettare l'evidenza che il mistero si chi abbia cantato la sigla è praticamente chiuso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 17:19 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
e' l'intervista attuale che si attiene alla vecchia: " Qualche mese fa in occasione del nostro primo scambio di mail mi confermò di essere stato lei l'interprete di quel (fino a poco fa) fantomatico brano

afferma con certezza di aver cantato la sigla? certezza? dove lo dice? tipo "desumo sia Ciro"? "se lo dice lui allora vero?" queste sono le loro certezze? ah beh, due persone talmente certe che... non si ricordano nulla :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 18:22 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
fabrizio75 ha scritto:
e' l'intervista attuale che si attiene alla vecchia: " Qualche mese fa in occasione del nostro primo scambio di mail mi confermò di essere stato lei l'interprete di quel (fino a poco fa) fantomatico brano

afferma con certezza di aver cantato la sigla? certezza? dove lo dice? tipo "desumo sia Ciro"? "se lo dice lui allora vero?" queste sono le loro certezze? ah beh, due persone talmente certe che... non si ricordano nulla :)


Purtroppo non so più cosa rispondere ad una persona che anche davanti l'evidenza dei fatti....nega.
Mi spiace davvero per te.
Ti ripeterò all'infinito che l'account di Dammicco è lì, pronto a rispondere alle tue domande. Ti consiglio di contattare lui invece di farti pippe mentali qui discutendo inutilmente con chi cerca di farti ragionare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 18:28 
Non connesso

Iscritto il: mer 12 feb 2020, 13:06
Messaggi: 17
Noamkaniel ha scritto:
fabrizio75 ha scritto:
e' l'intervista attuale che si attiene alla vecchia: " Qualche mese fa in occasione del nostro primo scambio di mail mi confermò di essere stato lei l'interprete di quel (fino a poco fa) fantomatico brano

afferma con certezza di aver cantato la sigla? certezza? dove lo dice? tipo "desumo sia Ciro"? "se lo dice lui allora vero?" queste sono le loro certezze? ah beh, due persone talmente certe che... non si ricordano nulla :)


Purtroppo non so più cosa rispondere ad una persona che anche davanti l'evidenza dei fatti....nega.
Mi spiace davvero per te.
Ti ripeterò all'infinito che l'account di Dammicco è lì, pronto a rispondere alle tue domande. Ti consiglio di contattare lui invece di farti pippe mentali qui discutendo inutilmente con chi cerca di farti ragionare.


E Cito:
"Della sigla di Lamù io ero solo uno dei due cantanti, io e Noam... D'altronde io ero conosciuto come l'autore di When a child is born (ossia Soleado) che poi diventò n. 1 in quasi tutto il mondo, fare il cantante per le sigle è stato, come ho detto, un bellissimo gioco".

Ha chiaramente AMMESSO di aver cantato la sigla.
Ha chiaramente AMMESSO di averla cantata in duetto.

Cos'altro ti occorre?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 21:46 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
non mi direbbe niente di piu' di quanto ha gia' detto... ma ti pare che gli scrivo in privato e secondo te lui mi delucida "caro fabrizio, voglio rivelarti i dettagli sulla sigla di Lamu', considerato anche che non ti conosco... ma mi raccomando non dire niente a nessuno eh? mi fido, soprattutto non dire niente a nessuno sui forum, soprattutto a quel cattivone di utente di Noamkaniel o come cavolo si chiama" :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 16 mar 2021, 21:52 
Non connesso

Iscritto il: ven 16 feb 2007, 23:23
Messaggi: 154
Noamkaniel ha scritto:
"Della sigla di Lamù io ero solo uno dei due cantanti, io e Noam...


due cantanti? ma se Noam ha detto che il cantante era italiano, quindi il cantante era una solo, Noam ha detto di essersi riconosciuto nei cori e non mi risulta che un CORO possa essere composto da una voce sola, quindi allora i "cantanti" dovevano essere almeno tre... un solista e due nel coro... mi sembra che si smentiscano a vicenda, almeno che si contattino e trovino una versione comune


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 18 mar 2021, 16:52 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 164
Io sinceramente non vedo alcuna incongruenza tra le dichiarazioni di Noam Kaniel e Ciro Dammicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 18 mar 2021, 16:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 14 feb 2013, 18:47
Messaggi: 113
fabrizio75 ha scritto:
Noam ha detto di essersi riconosciuto nei cori e non mi risulta che un CORO possa essere composto da una voce sola, quindi allora i "cantanti" dovevano essere almeno tre... un solista e due nel coro...

Intervengo solo per una precisazione tecnica, essendomi in passato occupato anche di registrazioni in studio: il coro in teoria può anche essere fatto da una persona sola, cioè lo stesso cantante che registra altre tracce vocali in diverse tonalità che poi verranno sommate in fase di mixaggio.
Più comunemente si usano cantanti diversi, in modo da avere timbri vocali differenti, ma anche in questo caso non è inusuale che il cantante principale si unisca a loro.
Se per esempio ci sono due cantanti uno può fare voce solista + cori e l'altro solo i cori. Non è detto che ci debbano per forza essere almeno 3 cantanti (e aggiungo che spesso i cori sono fatti dagli altri membri del gruppo).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 18 mar 2021, 18:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 6 ago 2007, 15:04
Messaggi: 1204
Ho ascoltato la traccia solo voce di Lamù, il cantante è uno solo; canta anche in falsetto su altre piste (con timbro italianissimo), come è tipico di una pezzo registrato in studio. Noam non c'è. Zero proprio.
Quanto ai ricordi di Dammicco: sono genuini ma decontestualizzati e forzatissimi: siccome Ciro non sapeva nemmeno i titoli di quel che gli facevano cantare, tanto più per i cartoni animati, i suoi racconti si riferiscono sicuramente a Ulisse 31, Ulisse delle galassie (incisa sul lato B del disco ma mai trasmessa in TV) e (forse, non ci metto la mano sul fuoco) per I Fantastici Quattro; tre brani peraltro con i testi in italiano del compianto Alberto Testa, come lui ricorda e riferisce a Moz & Company. Sicuramente le due di Ulisse le ha cantate lui, sicuramente ha collaborato con Saban e Testa, sicuramente ha fatto dei cartoni animati (Ulisse e - forse - i Fantastici quattro). A quei titoli si riferisce, quando racconta i suoi trascorsi nello studio di Los Angeles, cosa che peraltro coincide coi racconti di Alberto Testa e con le sue relative canzoni depositate in SGAE (che chi ha seguito questa intervista manco sa cosa sia, suppongo; noi abbiamo accesso a titoli e testi depositati, guarda un po', e testi di Testa con la canzone di Lamù NON ESISTONO, ma guarda che strano!).
Lamù non ha nulla a che spartire con Saban / Levy. E quindi nemmeno con Dammicco, per quanto pure a me piacerebbe che fosse stato lui il cantante. Ne sono sempre certo. Poi ognuno credo a quel che preferisce, non intendo convincere nessuno... Provate a fargliela cantare, e a fargli cantare pure Ulisse, e poi vediamo come viene il risultato :)
Scommetto che mentre con Ulisse la somiglianza del timbro si avvertirà (per forza: l'ha cantata lui!), con Lamù zero proprio.
I dati vanno incrociati, confrontati, studiati. Le favole sono belle, ma la realtà, per quanto dura, è quello a cui io agogno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 18 mar 2021, 19:58 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 164
In realtà sono chiaramente due voci (è stato anche spiegato da un punto di vista tecnico qui: viewtopic.php?f=1&t=365&start=8550#p427827) e Ciro Dammicco non ha motivo per mentire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 18 mar 2021, 22:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 6 ago 2007, 15:04
Messaggi: 1204
Non ho detto che mente (ovvero che dice il falso volontariamente), ho detto che SI CONFONDE (cosa che può succedere, non dirmi che tu ti ricordi tutto quello che hai fatto 40 anni fa per filo e per segno)... Quanto a quanti e quali voci ci sono in un brano, i miei filtri software e le mie orecchie grazie al cielo per ora non hanno bisogno di lezioni da costoro.
Stai parlando con quello a cui Dougie giurò di non essere nelle voci di Diapolon e Ginguiser, e a cui Zara disse più volte che MAI aveva fatto un determinato jingle pubblicitario e che poi, guarda un po', saltò fuori che si erano CONFUSI e NON ricordavano... Capita.
Parli con uno che per hobby "rovista" negli archivi di SIAE / SGAE / SACEM da anni.
Se tu sei contento con la fiaba dell'anno, buon per te. A me interessa sono solo dati certi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 18 mar 2021, 22:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 23 apr 2006, 16:36
Messaggi: 31
Località: Ex U.R.S.S.
Vabbè...penso che ogniuno rimanga sulle sue posizioni (senza master completo valide entrambe alla fine).
Io mi auguro solo che visto il mistero lungo 40 anni e questa "novità" qualche trasmissione tv si possa occupare della cosa, e magari intervistare Dammicco dal vivo ponendogli domande più specifiche in maniere di vedere se si ricorda altri aneddoti su questa sigla. E magari anche interpellare Saban / Levy per vedere se è veramente roba loro e se c'è il master integrale. Magari ad una tv italiana rispondono. Alla fine è un mistero famoso, non solo tra appassionati di anime...fanno tante di quelle cagate in tv senza capo ne coda...questo sarebbe un bel servizio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9354 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 371, 372, 373, 374, 375  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it