Sigletv.Net / KBL Forum

Per discutere sulle sigle dei cartoni ed altro...
Oggi è ven 15 nov 2019, 5:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9024 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 357, 358, 359, 360, 361  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: ven 2 ago 2019, 7:55 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 144
Karuro ha scritto:
Beh ma One Piece è sempre stato roba loro.
Non lo è più: ora è della Boing S.p.A. Se ne era parlato qui: viewtopic.php?f=1&t=21406&view=previous.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 6 ago 2019, 14:20 
Non connesso

Iscritto il: mar 6 ago 2019, 13:57
Messaggi: 1
Ciao a tutti,
Nicola Carrassi (che di Ataru è stato il doppiatore per i lungometraggi della Yamato) qualcosa ha detto a riguardo della sigla in una diretta twitch con Doc Manhattan...

Ne parla da 01h15 circa...

https://www.twitch.tv/videos/453664234


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mer 7 ago 2019, 7:38 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 nov 2002, 23:13
Messaggi: 3560
Carrassi ha fatto allusioni ad un progetto in cui la sigla veniva ricantata... e questo lascia intendere che gli interpreti originali siano tutt'ora ignoti ai più.

Io continuo a credere che una cerchia ristretta sappia tutto e non voglia rivelarsi... è impossibile che uno incida una sigla TV così famosa e poi non si interessi o non sia a conoscenza di questo mistero...

Italia 2 datemi retta: sorprendeteci e fate il picco di ascolti! :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mer 7 ago 2019, 13:01 
Non connesso

Iscritto il: mar 3 dic 2013, 17:07
Messaggi: 15
ma porca miseria, ok il cantante non vuole rivelarsi… ma almeno diffondere il resto del testo?? Almeno così potremmo cantarla tutta e qualche cover band potrà farne una versione loro :mrgreen:

spero faccia così:

nel mio destino pace non c'è né
nessuna al mondo è matta come te
tu mi guardi sorridente e io tremo perché so…

che al più presto ti sposerò

(pensa se ci ho azzeccato davvero)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mer 7 ago 2019, 18:11 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 144
Segnalo quest'articolo riguardante gli ultimi sviluppi: https://mikimoz.blogspot.com/2019/08/mi ... JNuKilIGwY.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 8 ago 2019, 8:21 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 nov 2002, 23:13
Messaggi: 3560
gigi90 ha scritto:
ma porca miseria, ok il cantante non vuole rivelarsi… ma almeno diffondere il resto del testo?? Almeno così potremmo cantarla tutta e qualche cover band potrà farne una versione loro :mrgreen:


Ma non è detto che esista... d'altronde, a differenza di Gigì e Ulysse 31 (dei quali esistono versioni integrali e si conoscono i cantanti), il testo di Lamù è impersonale... nessun riferimento alla storia o al personaggio, potrebbe trattarsi benissimo di due parole scritte in fretta e furia da adattare ad un motivetto pre-esistente per la messa in onda improvvisa/tappabuchi del cartone (seconda ipotesi mia)...

Non dimentichiamoci che la creazione delle sigle dei cartoni durava max. qualche giorno...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 8 ago 2019, 22:07 
Non connesso

Iscritto il: mar 3 dic 2013, 17:07
Messaggi: 15
Ma Carrassi ha detto che la sigla integrale esiste...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: ven 9 ago 2019, 14:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 21 set 2003, 0:32
Messaggi: 3828
Località: Roma
non è si riferiva alla versione di Bersola?? :lol: :lol: :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: sab 10 ago 2019, 23:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 6 ago 2007, 15:04
Messaggi: 1122
Ah be', se l'ha detto lui... :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: sab 10 ago 2019, 23:51 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 144
MrManga ha scritto:
non è si riferiva alla versione di Bersola?? :lol: :lol: :lol:

No.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: dom 11 ago 2019, 8:06 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 nov 2002, 23:13
Messaggi: 3560
Maestro Muten ha scritto:
MrManga ha scritto:
non è si riferiva alla versione di Bersola?? :lol: :lol: :lol:

No.


Ah ecco... e se ne esce dopo 20 anni che esiste la versione integrale? Dico io, o parli o taci...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: dom 11 ago 2019, 9:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 6 ago 2007, 15:04
Messaggi: 1122
Se Lamù fosse una sigla Saban da qualche parte, nel mondo, sarebbe uscita (in lingua straniera, sulla medesima base) così come accadde per Donna Ragno, Spiderman, Popples, Ulisse 31, Gigì, Superbook, I fantastici Quattro, Iron Man, He-Man, Arrivano i Piccoli, Iridella, Piccola Lulu, Ghostbusters, Esteban, Jenny la ragazza del judo, ecc ecc.
Magari non pubblicata in disco, ma sicuramente sarebbe andata in onda e oggi, grazie a Youtube e Dailymotion, ne avremmo prova.
E invece nada. Questo fatto che invece non è mai uscita al di fuori dell'Italia, anche se non è una prova al 100%, mi fa dedurre che Lamù sia nata a Roma e dintorni. Alessandro Testa, paroliere dei testi italiani per la Saban, non ricordò nulla di Lamù. Da anni attendo una risposta dalla casa discografica romana COMETA, che oltre alle colonne sonore curava a volte le sincronizzazioni dei doppiaggi e in passato pare lavorò anche per la Ricmon. Il mistero di Lamù giace a Roma e dintorni, non a Capri, non in Francia, non in America latina, non in Giappone.
A me la voce del cantante ha sempre ricordato quella di SUPERLEO, ma anche qui non sono mai riuscito a contattare gli autori e interpreti di quella simpatica canzoncina sanremese... Forse il mio è l'ennesimo abbaglio, ma di sicuro NON mi sembra che la voce della sigla di Lamù sia la stessa del cantante di Ulisse... Ripeto: non ho prove certe, vado per deduzione logica e a orecchio, quindi di certezze, se non il fatto che la Ricmon avesse qualcosa da nascondere.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: dom 11 ago 2019, 13:52 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 giu 2017, 0:41
Messaggi: 35
Ivan, il tuo è un parere molto interessante.

Riguardo l'essere una sigla Saban, quello che dici è corretto (anche se non si può mai sapere come vanno a finire le cose e quale sia a conti fatti la magagna che ha dato origine al mistero), ma in realtà parlare di sigle Saban è improprio.
L'unico dato certo è Agrama, Dammicco come giustamente dici tu non è provato ma è tecnicamente solo l'ipotesi più naturale: si pensa subito a Saban ma nulla vieta di pensare che Agrama, che aveva un sacco di giri suoi, possa aver contattato Dammicco - volendo pensare a tutti i costi che sia lui - direttamente per una cosa una tantum, e nemmeno necessariamente a Los Angeles. Così come potrebbe essere una sigla scartata, abortita o chissà cosa. Ma Agrama resta, tu come lo interpresti questo dato?

By the way, puoi dirci di più sulla Cometa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: dom 11 ago 2019, 14:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 6 ago 2007, 15:04
Messaggi: 1122
La Cometa sincronizzò diversi episodi di Lamù, lo scrissero anni fa nella loro pagina facebook. Ho anche parlato con la titolare, ma non ha saputo dirmi molto. Agrama ha fatto affari con tutti, così come Balini fece affari con tutte le tv locali prima di vendere a peso d'oro a Berlusconi le pellicole che aveva acquistato a pochi spicci, tra Lazio e Campania, e per fare i soldi per loro era fondamentale che la sigla in qualche modo venisse trasmessa e poi venduto il disco. Le sigle Saban sono inedite solo da noi: in Sud america e Francia uscirono tutte. Il fatto che come sigla finale per Lamù fu usata la base musicale originale è, lo ribadisco, l'indizio più importante: se avevano accesso alla base, avevano accesso al master di prima generazione. Quello che appunto di solito rimaneva sempre presso l'editore! La base non veniva MAI montata in pellicola, è accaduto solo con Lamù e He-Man che io ricordi. Quindi la Ricomon era in contatto diretto con chi produsse e registrò la sigla. Che però non risulta in nessun documento. Non era un provino bensì un brano mixato e finalizzato. Se fosse stato un provino sarebbe stato musicalmente più spartano e soprattutto la base non sarebbe stata fornita. Nessuno produce un brano finito se non ha la certezza che gli venga comprato. Quindi è molto probabile che il brano fosse di proprietà della stessa Ricmon (o, comunque, da loro direttamente commissionato). Sparita la Ricmon (chiusa in fretta e furia, di punto in bianco, subito dopo l'improvvisa morte del patron) sparisce anche il master, con tutte le info del caso. I nipoti eredi della Ricmon (Monica e Riccardo Cadueri) cambiano cognome (diventano Monica e Riccardo Venarucci).
Lei sparisce definitivamente, suo fratello è su facebook ma non caga e non risponde a nessuno, nemmeno a Caparezza.
Il loro papà, persona oggi ultra settantenne, ci ha risposto a monosillabi, ha solo confermato di essere stato il tecnico che montò la videosigla, ma ha rifiutato di collaborare con ricordi o altre info, nonostante gli avessimo offerte svariate migliaia di euro in cambio di qualche risultato; ci ha dirottato verso suoi ex soci oggi risultati deceduti. Poteva tranquillamente proseguire lui con la Ricmon, e invece tutto è stato fatto sparire. Capite bene che qualcosa di poco bello è accaduto per forza. Non si chiude una ditta di doppiaggio super avviata di punto in bianco. Non si trasmettono sigle non depositate. Non si cambia cognome in massa se non c'è di mezzo qualcosa di grave. Non si sparisce dall'oggi al domani se fino a ieri eri una delle doppiatrici più richieste...
Balini (ex AB, ex Olympus Merchandising), quello che ha portato Jeeg, Gackeen, Lady Oscar e tanti altri in Italia, scappò letteralmente in America pieno di soldi, ma dopo pochi anni morì, in circostanze non chiare. Balini quando commissionava le sigle, era esigentissimo: il titolo della serie doveva essere pronunciato dalla sigla entro i primi 10 secondi! Si incazzò a morte infatti per la sigla di Lady Oscar, in quanto il titolo del ritornello arrivava troppo tardi.
La filosofia delle sigle "made in Balini" la potete riscontrare nelle sigle di un altro suo ex socio: il Maestro Vito Tommaso, che fece esordire tutte le sigle composte per lui con il nome del protagonista fin da subito: George, Space Robot, Kum Kum, Grand Prix, Ken Falco, Jet Robot, Love Boat, maghetta Sally.
MORALE: Balini, fino a qualche anno principale indiziato, sicuramente NON commissionò la sigla di Lamù, dove nessun nome viene pronunciato, nemmeno dopo il concludersi del ritornello.
Se Balini non c'entra, e tutti (ripeto, TUTTI) gli editori e gli artisti che di solito facevano sigle sono estranei, resta solo la pista della musica leggera o della musica da film, con un brano che era stato scritto per altro, ma di sicuro commissionato da qualcuno (gli studi di incisione negli anni ottanta costavano almeno 6 - 7 milioni di lire a brano). Tutta questa omertà, queste ditte che chiudono, persone che muoiono, che spariscono, che cambiano cognome... Be', direi che c'è sotto la malavita organizzata.

Saban è solo l'ennesima pista sbagliata. Saban può farti arrivar, forse, se metti sul piatto decine di migliaia di euro, alle sigle di Gigì, Mask o Superbook e compagnia bella; ma non certo a Lamù.
Le altre piste le abbiamo battute tutti, signori. Da decenni ormai. Solo gli eredi Ricmon possono sapere qualcosa, ma se una ditta che produceva doppiaggi a raffica è stata fatta sparire in 4 e 4 otto, dubito che si siano salvati documenti o master musicali.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: dom 11 ago 2019, 16:10 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 giu 2017, 0:41
Messaggi: 35
Ivan, hai perfettamente ragione su Balini - son cose ormai sostanzialmente assodate direi - ma questo non dice molto su Agrama. Il quale, come ho detto, non implica necessariamente tirare in ballo Saban.
La Cometa è interessante. Finora nel thread non era comparsa.

Sulla Ricmon però ti sbagli. Probabilmente il tuo ragionamento sul coinvolgimento iniziale è corretto, ma non è andata come dici tu:

- La Ricmon e la Econ non sono state chiuse in fretta e furia con la morte di Renato Cadueri, ma sono state formalmente costituite proprio nell'anno della sua morte, il 1984. Nuovo Studio Econ fu la naturale continuazione dell'attività di sincronizzatore di Cadueri (in precedenza anche solo "Studio Econ" o "Econ", probabilmente una sua ditta individuale), mentre la Ricmon Sound fu messa in piedi con le stesse maestranze appositamente per i doppiaggi. Hanno chiuso i battenti tra il 1991 e il 1993 in seguito al crollo delle committenze, attraversando una lunga fase di liquidazione.

- La famiglia Venarucci non ha mai cambiato cognome, si è sempre chiamata così. Lo stesso Giancarlo è attestato nelle fonti come "Cadueri", "Cadueri Venarucci" e "Venarucci Cadueri" indistintamente, per diversi anni prima della morte di Renato. Si tratta di uno pseudonimo o più probabilmente di un utilizzo informale del cognome del capostipite, come spesso capita quando ci sono pasticci anagrafici in seguito ad adozioni, divorzi, riconoscimenti posteriori, etc (non so dire, né in realtà sarebbero affari nostri, quale sia il caso).

- Monica non è sparita, ha solo cambiato vita ed è su Facebook, non gradisce essere contattata ma è stata comunque rintracciata dai ragazzi della pagina FB.

Anche se quasi sicuramente dietro la sigla ci sono delle irregolarità ipotizzare ci fosse di mezzo la malavita organizzata non è giustificato dai dati a nostra disposizione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 13 ago 2019, 13:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 6 ago 2007, 15:04
Messaggi: 1122
come vuoi :)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mar 13 ago 2019, 13:52 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 giu 2017, 0:41
Messaggi: 35
Che significa "come vuoi"? È tutta roba documentata. Poi io mica "voglio" niente, anzi, se sai cose che io non so, come sicuramente è, sono lieto di leggerle.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 15 ago 2019, 16:41 
Non connesso

Iscritto il: lun 9 mag 2011, 21:57
Messaggi: 132
Su Italia 2 va in onda Lamù alle 19:30, con la sigla giapponese.

Che io sappia,il canale Man-Ga mi aveva detto che era l'unica emittente a poter mandare in onda l'anime...

Quindi Italia 2 = trasmissione pirata?

Chissà se Man-Ga lo sa, ma non glielo segnalo come feci per Telecapri, non faccio la spia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 15 ago 2019, 18:26 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 144
In realtà i diritti di Lamú li ha la Yamato Video che li ha concessi, per la trasmissione televisiva, sia a Man-Ga sia a Mediaset Italia 2 e lo sa benissimo altrimenti non avrebbe mai condiviso questo post: https://www.facebook.com/YamatoVideo/vi ... &__tn__=-R. Inoltre, a differenza di quanto credano tutti, Man-Ga non è un canale di Yamato Video, è indipendente. La Yamato Video è solo il cliente principale (in passato ha anche trasmesso materiale distribuito da Dynit) dunque probabilmente si sono confusi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: ven 16 ago 2019, 20:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 21 set 2003, 0:32
Messaggi: 3828
Località: Roma
Maestro Muten ha scritto:
In realtà i diritti di Lamú li ha la Yamato Video che li ha concessi, per la trasmissione televisiva, sia a Man-Ga sia a Mediaset Italia 2 e lo sa benissimo altrimenti non avrebbe mai condiviso questo post: https://www.facebook.com/YamatoVideo/vi ... &__tn__=-R. Inoltre, a differenza di quanto credano tutti, Man-Ga non è un canale di Yamato Video, è indipendente. La Yamato Video è solo il cliente principale (in passato ha anche trasmesso materiale distribuito da Dynit) dunque probabilmente si sono confusi.

non ti vorrei contraddire ma Man-ga che io sappia è totalmente di Yamato Video, in passato ci fu un'emittente satellitare che trasmise roba della Dynit e si chiamava It Italian Teen Television ma sono parecchi anni che quell'emittente non esiste più... ho Sky e anche se non lo seguo spessissimo su Man-ga ho sempre visto roba licenziata dalla Yamato

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: sab 17 ago 2019, 8:17 
Non connesso

Iscritto il: ven 10 giu 2016, 11:31
Messaggi: 144
MrManga ha scritto:
Maestro Muten ha scritto:
In realtà i diritti di Lamú li ha la Yamato Video che li ha concessi, per la trasmissione televisiva, sia a Man-Ga sia a Mediaset Italia 2 e lo sa benissimo altrimenti non avrebbe mai condiviso questo post: https://www.facebook.com/YamatoVideo/vi ... &__tn__=-R. Inoltre, a differenza di quanto credano tutti, Man-Ga non è un canale di Yamato Video, è indipendente. La Yamato Video è solo il cliente principale (in passato ha anche trasmesso materiale distribuito da Dynit) dunque probabilmente si sono confusi.

non ti vorrei contraddire ma Man-ga che io sappia è totalmente di Yamato Video, in passato ci fu un'emittente satellitare che trasmise roba della Dynit e si chiamava It Italian Teen Television ma sono parecchi anni che quell'emittente non esiste più... ho Sky e anche se non lo seguo spessissimo su Man-ga ho sempre visto roba licenziata dalla Yamato
Invece no: anche Man-ga ha trasmesso materiale di Dynit come ad esempio Death Note: http://www.man-ga.it/interna.asp?idEnti ... ntfiltra=1.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mer 21 ago 2019, 0:49 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 giu 2017, 0:41
Messaggi: 35
Per quel che conta, stando a Wikipedia che riporta le fonti, Man-ga nasce esplicitamente sotto l'egida di Yamato Video. Il che non necessariamente esclude che si potesse trasmettere materiale anche di altri fornitori, dipende dagli accordi fra Yamato e Sky.
In ogni caso l'idea che quella su Italia 2 sia una trasmissione pirata non è concepibile nel 2019. I palinsesti delle reti grandi sono tenuti d'occhio costantemente da tutti gli stakeholder, ora come negli anni '80 (e Muten ha appena linkato la prova provata).

Evidentemente non si tratta di accordi di esclusiva.
Man-ga e Telecapri continuano a mandare in onda Lamù?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: gio 22 ago 2019, 14:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 21 set 2003, 0:32
Messaggi: 3828
Località: Roma
penso che ci sia parecchia confusione, riguardo Lamù su Italia 2 penso che sia proprio Yamato quale detentore dei diritti li ha concessi a Mediaset per cui nessuna trasmissione pirata.
Riguardo Man-ga se anche la piattaforma fosse interamente di Yamato Video ciò non esclude che su concessione potrebbe ance trasmettere materiale non licenziato da loro ma da terze parti...
Prendiamo Netflix, loro è la piattaforma di streaming online, trasmette sia roba prodotta da loro sia materiale licenziato da terze parti e non mi pare che ci sia nulla di strano o illegale...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: mer 28 ago 2019, 2:20 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 giu 2017, 0:41
Messaggi: 35
Se l'utente Range legge ancora, PM per lui (scusate ma non ho altro modo di farglielo sapere).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lamù, una questione irrisolta...
MessaggioInviato: lun 9 set 2019, 20:38 
Non connesso

Iscritto il: lun 9 set 2019, 20:32
Messaggi: 1
Karuro ha scritto:
Se l'utente Range legge ancora, PM per lui (scusate ma non ho altro modo di farglielo sapere).

Eccolo qui.
Sì, ho perso la password tempo fa, e non ho mai scritto in questo thread, per non intasarlo (non avendo nulla di interessante da aggiungere...).


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9024 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 357, 358, 359, 360, 361  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it